Finestre sull'Arte - Shop on line

Carrello

Il ‘500 a Firenze: Bartolomeo Ammanati

Availability: In stock

4,50

  • Di: Federico Giannini e Ilaria Baratta
  • Durata: 37 min
  • Formato: file .mp3 da scaricare
  • Cosa scarico: 1 file .mp3 e 1 file .zip con le fotografie delle opere e le didascalie
  • Lingua: Italiano

Scultore dall’animo tranquillo e cordiale, Bartolomeo Ammannati è stato uno dei più grandi protagonisti di una delle epoche più splendide e al contempo più tormentate della storia dell’arte fiorentina

 


In questo audiolibro vengono raccontate le opere principali ed il percorso artistico di questo grande protagonista del 500 fiorentino, senza tralasciare il contesto storico, sociale e culturale di riferimento.


 ASCOLTA UN ESTRATTO

Bartolomeo Ammannati occupa un ruolo di primo piano nell’ambito della scultura manierista. Fu dapprima allievo di Baccio Bandinelli, quindi diventò amico di Giovanni Angelo Montorsoli, ma il suo principale modello di riferimento, come per molti artisti del Cinquecento fiorentino, fu Michelangelo. Tuttavia, le sue sculture non sono mere imitazioni dei modi michelangioleschi, e rivelano sempre notevoli e interessanti spunti di originalità. Artista portato per la spettacolarità, è ricordato soprattutto per le sue magnifiche fontane, che ornarono la Firenze dell’epoca e che rappresentano le sue più originali e peculiari creazioni.

Scultore dall’animo tranquillo e cordiale, al contrario di molti suoi contemporanei ben più sanguigni e ricordati per i loro temperamenti violenti e arroganti, è stato uno dei più grandi protagonisti di una delle epoche più splendide e al contempo più tormentate della storia dell’arte fiorentina.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Ti potrebbe interessare anche...

Novità I più venduti
Loading...